H&D Chievo Women

logo h&d chievo women

Dopo quasi un mese di pausa è ripreso il campionato Primavera 2, un ritorno in campo che coincide con la bella vittoria ottenuta dal Chievo Under 19 sul campo del Tavagnacco. Le gialloblù ci avevano lasciato con la sconfitta casalinga rimediata contro la capolista Como lo scorso 16 marzo, un k.o. riscattato lo scorso weekend con una prova di carattere e qualità che è valsa i tre punti.

LA PARTITA

In un pomeriggio da temperature estive, il Chievo approccia l’incontro con convinzione cercando di sfruttare a proprio vantaggio il pressing in avanti delle avversarie allo scopo di trovare gli spazi per far male. Le gialloblù si propongono più volte in fase offensiva nel corso del primo tempo e a metà frazione l’intraprendenza della squadra di Salgarollo viene premiata: De Ciuceis controlla di petto un pallone in profondità vincendo il duello fisico contro la sua marcatrice, e in girata lascia partire un meraviglioso mancino al volo con la palla a mezz’aria insaccando la sfera alla destra del portiere. La difesa gialloblù non corre particolari pericoli e allora il Chievo continua a spingere alla ricerca del gol del raddoppio, ma il primo tempo si chiude sul risultato di 1-0.
Il tema della sfida non cambia nella ripresa, sono sempre le ospiti a mantenere il pallino del gioco alternando giocate corte sfruttando l’ampiezza ad attacchi più diretti, anche in virtù di un terreno di gioco che non facilita particolarmente la trasmissione palla a terra. Le gialloblù confezionano alcune buone occasioni senza tuttavia riuscire a siglare la rete della sicurezza, mantenendo comunque il controllo della gara senza mai andare in affanno. Bisogna aspettare il 90′ per il gol che chiude definitivamente la gara: sulla punizione dalla sinistra di Masciantonio, al suo esordio stagionale, arriva il colpo di testa di Gaglianò che indirizza la sfera all’angolino scrivendo di fatto la parola fine sul match.

IL COMMENTO DI ENRICO SALGAROLLO

Molto soddisfatto il tecnico gialloblù dopo la bella vittoria ottenuta dal suo Chievo: «Sono contento di quanto hanno fatto le ragazze, memori dell’andata sapevamo di dover affrontare una partita difficile su un terreno di gioco che non favoriva il nostro modo di esprimerci. Siamo riuscite ad adattarci rimanendo fedeli alla nostra identità e proposta di calcio, un aspetto molto importante che ci ha permesso di tirare fuori altre caratteristiche e qualità. Sono felice per le ragazze che hanno segnato, sia per De Ciuceis sia per Gaglianò, la quale è rientrata dopo un infortunio abbastanza prolungato. Adesso dobbiamo pensare già alla prossima sfida, sabato prossimo arriva il Genoa e vogliamo fare una bella partita cercando di ottenere un risultato positivo anche in virtù della gara di andata dove probabilmente avremmo meritato qualcosa in più. Continuiamo a lavorare cercando costantemente di migliorarci».

IL TABELLINO

Tavagnacco Women U19 – H&D Chievo Women U19 0-2

Tavagnacco Women U19: Dorbolo (dal 1’st Schiavo), Sossai, Comello, Desiati (dal 37’st Cappellaro), Mombelli, Gori, Lakovic, Pian, Potocco (dal 37’st Biancuzzi), Lorenzini, Papagna (dal 43’st Mitropoulos).
A disposizione: Marson.
Allenatore: Daniel A. Rodriguez con Anna Croppo

H&D Chievo Women U19: Buttè, Filippo, Morini, Arpegaro, Romano, Masciantonio, Bachmaschi (dal 26’st Cataldo), Mezzani (dal 39’st Solinas), De Ciuceis, Gaglianò, Chiaramonte (dal 18’st Ranieri).
A disposizione: Ramella, Morena, Chiavenato, D’Orso, Beltrame.
Allenatore: Enrico Salgarollo con Riccardo Fiumini

Direzione di gara: Simone Gambin di Udine, con Omar Bignucolo di Pordenone e Pierfrancesco Carlevaris di Trieste
Reti: De Ciuceis (C) al 24’pt; Gaglianò (C) al 45’st
Ammoniti: –
Note: recupero 2’pt – 4’st

 

Nicola Sordo, Ufficio Stampa – H&D Chievo Women F.M.

Facebook: H&D Chievo Women
Instagram: hd_chievowomen
Twitter: @ChievoWomen
TikTok: Harley&Dikkinson Chievo Women
LinkedIn: H&D Chievo Women