Secondo trasferta stagionale per le ragazze gialloblù dell’Under 17 clivense, impegnate sul difficile campo del Tavagnacco. L’inizio del match è subito in salita, e sembrerebbe mettersi nel peggiore dei modi quando, dopo appena dieci minuti di gioco, il punteggio è già sul 2-0 per il Tavagnacco.

Le ragazze del Chievo sembrano accusare il colpo, ma vengono tenute in partita da una superba Mangalini che evita che il divario si faccia più pesante in più di un’occasione, con parate da applausi. Termina così il primo tempo. E, al rientro in campo, le clivensi hanno cambiato atteggiamento. Sono grintose, determinate, e iniziano a creare qualche apprensione alla squadra di casa, incapace di riproporre il gioco fluido visto nella prima frazione. Verso la fine del secondo tempo, ancora una super Mangalini evita in un paio di occasioni il gol avversario. La gara termina quindi sul 2-0, ma le ragazze tornano a casa con la consapevolezza che, se ripartiranno dalla grinta messa in campo nel secondo tempo, presto riusciranno a smuovere la classifica e a conquistare i primi punti.