Fortitudo Mozzecane – Unterland Damen 3 – 2
Formazioni:
Fortitudo Mozzecane: Olivieri, Boni F. , Caliari, Faccioli, Caffara, Venturini A., Rasetti, Maselli, Cavallini, Peretti, Rizzi. A disposizione Smith, Signori, Scattolini, Ciresola, Bindella, Pecchini.
Dopo le prime due settimane di preparazione, la formazione allenata da Mister Padovani ha disputato sul campo di Via Ugo Foscolo,  la prima amichevole ufficiale contro l’Unterland (squadra neopromossa in Serie B e inserita nel nostro girone).
Primo tempo equilibrato in cui la formazione alto atesina appare un po’ più brillante delle locali, forse per carichi di preparazione differenti. E così al 36’ Rigatti porta in vantaggio l’Unterland con un tiro rasoterra dalla distanza che sorprende la giovane Olivieri.
Il secondo tempo vede la Fortitudo, per l’occasione con la nuova maglia bianca firmata Gonzato, pareggiare i conti (1-1) grazie ad un bellissimo pallonetto di Cavallini, che sfrutta al meglio l’invenzione geniale di Bindella Alessandra, entrata a inizio ripresa. Passano 5’ e le altoatesine in maglia gialloblù si riportano avanti (1-2), grazie ad un tiro cross dalla destra che si insacca sotto la traversa.
Botta e risposta subito del Mozzecane che ristabilisce la parità con la solita Cavallini (partendo da una sospetta posizione di fuorigioco) che segna la sua personale doppietta (2-2).
A 10’ dal termine della gara, da calcio di punizione, nasce l’azione del terzo goal veronese con Peretti che controlla benissimo una palla in area e gonfia la rete della formazione ospite (3-2) regalando alla sua squadra la vittoria.
In queste gare il risultato non è importante, ciò che conta le ragazze comincino a conoscersi e che inizino ad apprendere gli schemi di gioco del nuovo Mister.
Vi aspettiamo al prossimo impegno Domenica 7 Settembre ore 15:30 a San Zeno di Mozzecane, per la prima gara ufficiale di Coppa Italia contro la fortissima compagine del Mozzanica che milita in serie A.