ISERA – FORTITUDO = 0-4

 

Reti: 30’ Magalini ®,  55’ Bonfante, 75’ Zoetti, 85’ Mele A

 

FORTITUDO: Perina, Rebecchi (75’ Mele A), Bottigliero A (68’ Mazzi), Magalini (60’ Zanini), Mele C, Malvezzi, Scarcelli (70’ Menegazzi), Bonfante, Tinelli (70’ Zoetti), Bottigliero S, Zorzi  AD Valenza, Allenatore De Vincenzi

 

Arbitro: –

Ammonite:

Espulsioni: Zorzi

In coincidenza o quasi del 21 Marzo, la Fortitudo Junior vince nella difficile trasferta di Isera, giocando in 10 per oltre mezza partita, ma soprattutto convince per personalità, gioco espresso e numero di reti segnate. In questo momento il terzo posto è quasi assicurato, ma anche il numero di punti conquistati è nettamente superiore a quello delle più recenti stagioni. Un rigore della infallibile Magalini per fallo sulla Bonfante, un tap-in della Bonfante dopo gran tiro della Tinelli, un eurogoal della ritrovata Zoetti e lo zampino della quasi debuttante 2002 Mele Angela suggellano una gara molto positiva. Vista la continua crescita di alcune di queste ragazze dovrebbe non tardare anche un loro debutto in prima squadra.

Da segnalare il fatto che la Fortitudo abbia avuto una domenica assai impegnativa con le Under 14 impegnate nella Danone Cup ad Albes (BZ), la primavera ad Isera (TN) e la prima squadra a Vicenza. Tutte e tre le formazioni hanno giocato con grande impegno per i propri colori e sono tornate con ottimi risultati: prima squadra e primavera con lo stesso identico punteggio di 0-4, mentre le U14 hanno vinto la prima gara sempre 0-4, perso la seconda per 4-1, ma pareggiato la terza per 3-3 contro la fortissima formazione del Brixen.  Complimenti a tutte le ragazze gialloblù.

AL VOLANTE: “Caro amico ti scrivo, così mi distraggo un po’. E poi ti saluto per sempre”.