Sta diventando giorno dopo giorno più virale l’Ice Bucket Challenge, la sfida partita negli Usa con lo scopo di raccogliere fondi per la sclerosi laterale amiotrofica. Hanno aderito da Mark Zuckenberg a Bill Gates, per finire a Cristiano Ronaldo e Lady Gaga.
La sfida del “secchio ghiacciato” è stata promossa dalla ALS Association che si occupa di SLA.
Il concetto è semplice: chi viene sfidato ha 24 ore di tempo per fare una donazione alla ALS eper farsi una doccia di ghiaccio. Chi vince la prova acquista il diritto di sfidare altre persone e donare alla ALS Association.
La Onlus ha dichiarato che, solo dal 29 luglio, ha già ricevuto più di 13 milioni di dollari di donazioni. I nuovi donatori sono 260mila.
La Fortitudo Mozzecane – sostiene la responsabile Web Alice Bianchini – è la prima squadra di calcio femminile in Italia che raccoglie l’idea di questo fenomeno benefico lanciando la sfida a colpi di acqua ghiacciata al calcio in rosa nominando il Brescia Calcio Femminile e la Res Roma.
Il video girato dal nostro fotografo Graziano Zanetti  dopo un allenamento  – visibile sui siti www.fortitudo.org e www.facebook.com/AsdFortitudoMozzecaneCf – vede protagonista della doccia gelata Anna Mecenero che riceve la secchiata da Deila Boni e Francesca Signori.
Essere solidali può essere anche divertente.
Per guardare il video andate direttamente nella sezione Videogallery oppure  cliccate qui: http://bit.ly/1tjFGIJ