FORTITUDO – POVEGLIANO = 3 – 2 (0-0, 1-0, 0-0)
Fortitudo: Ballerini (Gamberoni), Cappellaro (Magalini), Perina (Pozza), Bertaiola, Maioli, Foggetti, Bonetto (Zampini) All. Boni
Reti: Maioli

E molto raro che una partita di questa categoria termini con una sola rete all’attivo dopo oltre un’ora di gioco (considerato anche il quarto tempo), ma così è stato è la rete evento è stata messa a segno da Maioli su perfetto corner di Magalini. Equilibrio praticamente totale coi ragazzini di Povegliano molto bravi tecnicamente ma forse un po’ intimoriti da qualche entrata scoordinata delle ragazzine di casa e babies gialloblù che hanno abbozzato qualche tentativo di manovra, sono state abbastanza ordinate e ben distribuite sul campo ma che difettano ancora molto di tecnica individuale. Ragion per cui avanti col palleggio e col muretto che si può fare tranquillamente anche a casa senza aspettare i giorni dell’allenamento.