L’amichevole con la Governolese di sabato pomeriggio ha chiuso la fase post-festiva di preparazione, per la Primavera fortitudina, che ora aspetta di tornare in campo per la ripresa di campionato. E che ripresa: domenica arriverà in casa Fortitudo la corazzata Tavagnacco.

Mister Massimo Malvezzi, un ultimo test per valutare le ragazze prima di rituffarsi in campionato…

Avevamo già incontrato in precedenza la Governolese, perdendo ai rigori. Questa volta, invece, abbiamo fatto tanti gol. Stiamo facendo un buon lavoro, a livello fisico ci siamo, poi gli avversari ci hanno impegnato poco in questa occasione. Un buon allenamento, complessivamente.

Domenica si riprende con una sfida da urlo. All’andata, la Fortitudo era stata corsara.

Domenica riprende la corsa, in casa con la prima in classifica. Teniamo presente che, in generale, giochiamo contro squadroni, stiamo combattendo contro dei colossi, basti pensare al Verona, o al Chievo che può contare su molti elementi del Brescia. Non dobbiamo sbagliare, perciò cerchiamo di prepararci bene, ci siamo allentati per tutto l’inverno.

Che risposta ha dato il gruppo, in termini di coesione e partecipazione?

Abbiamo fatto dei passi avanti importanti rispetto a un anno fa. Anche durante le feste, al netto di vacanze, malanni di stagione e due infortunate, dalla rosa ufficiale si è sempre visto un buon numero agli allenamenti, almeno quindici, sedici effettive. Dobbiamo ancora crescere sulla mentalità, interiorizzare il fatto che facciamo parte di un campionato nazionale. Le ragazze si stanno allenando bene, non posso che dirmi soddisfatto.

Quale sarà la chiave per la sfida col Tavagnacco?

All’andata siamo state brave perchè abbiamo tenuto bene in campo, e tentato di giocare di rimessa, facendo il gol della vittoria alla fine. Anche in questo caso, dovremo cercare di ribattere colpo su colpo. Incontriamo una delle più forti, dovremo fare molta attenzione sotto porta, perchè lì tendiamo a commettere errori.

 

Francesca Castagna
Foto: Pierangelo Gatto Photo
Copyright © Tutti i diritti riservati