PRI:BRUTTA CADUTA

Coppa Veneto

Fortitudo- Südtirol= 0-6

Fortitudo Mozzecane: Perina, Venturelli, Negrin (52° Valenza),Ciresola (35° Tinelli), Costantini, Adami G., Voltolini, Scarcelli (62° Semeghini), Magalini (capitano), Caneo, Gastaldelli.

A disposizione: Terrazzani, Tinelli, Valenza, Semeghini, Adami F., De Vincenzi.

Südtirol: Zenaro, Varrone (capitano), Violi, Pojer,  Hassl, Nardelli, Poli, Malatesta, Pignato, Battaglioli, Pedot.

A disposizione: Baldasso, Franchini, Franza.

Nella seconda partita di coppa veneta la Fortitudo mozzecane incontra in casa il Südtirol.

A differenza della partita disputata la scorsa settimana dalle ragazze della Fortitudo, oggi c’ è stato un calo della prestazione.

Dopo il fischio iniziale, prima di assistere ad un buon gioco, si sono dovuti aspettare alcuni minuti.

Purtroppo però le prime occasioni da goal le hanno create le ragazze del Südtirol che alla seconda occasione trovano il goal con Pignato.

Dopo venti minuti il risultato é di 0-1 per la squadra ospite.

La Fortitudo prova a reagire ma fa fatica a concludere le azioni offensive.

Le ragazze del Südtirol continuano il loro gioco e in varie occasioni mettono in difficoltà la difesa gialloblù, trovando il raddoppio ancora con Pignato al 40°. Immediato è l’ arrivo del terzo goal.

Alla fine del primo tempo il risultato è di 0-3.

Nella ripresa del secondo tempo la Fortitudo è in difficoltà e fatica ad oltrepassare la metà campo avversaria, infatti sono poche le occasioni in cui Fortitudo è stata in grado di mettete alla prova il portiere avversario.

Le gialloblù non riescono a fermare le grintose avversarie regalando un autorete e un rigore, inizialmente parato da Perina ma, messo a segno sulla ribattuta al 70°.

Il risultato vede la Fortitudo in svantaggio di 5 goal.

Il massacro continua e all’ 80° arriva l’ ennesimo goal del Südtirol e il risultato è di 0-6.

La Fortitudo prova a costruire azioni offensive ma senza alcun successo.

Quella di oggi non è stata una delle migliori prestazioni per le ragazze della Fortitudo. Va riconosciuta ,pertanto, la superiorità delle avversarie del Südtirol che sono riuscite ad imporre il loro gioco fin dal primo minuto.

La prossima partita di campionato vedrà le ragazze della Fortitudo scontrarsi in casa con il Verona.

Valentina Bindella