Fortitudo Mozzecane – Padova= 0-3

Fortitudo Mozzecane: Terrazzani, Adami G.(45° Negrin), Venturelli (80° Adami F.), Magalini (capitano), Costantini, Dellera, Gastaldelli ( 45°Scarcelli), Ciresola, Tinelli, Bottigliero, Caliari (80° Semeghini).

A disposizione: Perina, Adami F., Scarcelli, Savioli, Negrin, Semeghini.

Padova: Boscolo, Vedovato, Sabbadin (capitano), Pettenuzzo, Domeneghetti, Cattuzzo, Didonè, Fusetti, Pavaldo, Nicoletto, Peruzzo, A disposizione: Muffato, Casarin, Favaro, Biasiolo, Seliziato, Borgato.

Nella settima giornata di campionato la Fortitudo Mozzecane si scontra in casa col Padova.

Le ragazze del Mozzecane sono consapevoli che quella di oggi sarà una gara che dovrà essere disputata con molta concentrazione e grinta.

Le avversarie sono molto preparate fisicamente e tatticamente, infatti, dopo solo pochi  minuti di gioco vanno in vantaggio con un goal di Cattuzzo.

Dopo la brutta partenza la Fortitudo inizia ad impostare buone azioni ed a contrastare  il gioco avversario; ma questo non basta perché le ragazze del Padova continuano ad attaccare e trovano il secondo goal.

Dopo solo 25 minuti il risultato è di 0-2 per il Padova.

Un po’ tardiva la reazione della Fortitudo che arriva solo verso la fine del primo tempo con due occasioni da goal.

In attesa del calcio di punizione due giocatrici, una per squadra, sono state espulse, probabilmente per un batti becco avvenuto in campo.

Il primo tempo termina con la Fortitudo in svantaggio di due goal. In questa prima parte della partita le ragazze di Mozzecane non hanno dimostrato di avere la giusta determinazione per poter cambiare il risultato.

Alla ripresa del secondo tempo la Fortitudo sembra essere scesa in campo col piede giusto ed è riuscita in varie occasioni a creare azioni offensive.

Le ragazze del Padova grazie a un pizzico di furbizia, con un pallonetto scavalcano la difesa e il portiere  giallo blu.

Con questa azione le padovane aumentano il loro vantaggio portando il risultato sullo 0-3.

La partita è stata dominata dalle ragazze del Padova che più volte sono riuscite a mettere in difficoltà le ragazze della Fortitudo che però  mostrano una reazione sono nella seconda parte della gara che non basta per poter cambiare il risultato.

La partita si conclude per 0-3 per il Padova.

La settimana prossima la Fortitudo recupererà in casa la partita contro le ragazze  del Verona.

Valentina Bindella