FORTITUDO MOZZECANE – MOZZECANE =   3 – 0 (1-0, 2-1, 2-1)

Fortitudo: Sala (Giovannini), Venturelli (Iossa),  Pelorosso (Pena), De Bon (Bortuzzo), Scarcelli (Martari), Ferracuti, Morganella  All. Boni/Prencipe

Reti: Morganella, Ferracuri, Bortuzzo, Pelorosso (2), (Ferracuti)

A memoria la formazione pulcine non è mai riuscita a vincere tutti e tre i tempi, ma nel derby contro il Mozzecane le “pizzette” si sono esaltate e con uno spirito meraviglioso ed anche con giocate di qualità hanno avuto la meglio dei loro cuginetti. Rispetto alla partita di andata una bella rivincita ed anche una bella soddisfazione soprattutto derivante dai sensibili miglioramenti messi in mostra. Il primo tempo si conclude solo 1-0 sia per qualche errore in fase conclusiva, sia per merito di una difesa abbastanza attenta; ci pensa la furba Morganella a mettere il sigillo brava ad infilare in diagonale dopo rimessa laterale; assai confortante il secondo tempo proprio perché nonostante i 5 cambi effettuati la squadra non ha perso identità e spirito e pur rischiando in qualche occasione ha trovato due reti con l’estrosa Ferracuti e la solita punizione bomba della Bortuzzo; nel terzo tempo con squadra ancora rivoluzionata ci ha pensato Pelorosso a mettere tutti d’accordo grazie a due discese e due reti in fotocopia di pregevole fattura. Nel quarto tempo vince il Mozzecane per 1-2, ma questa volta troppa confusione e troppe incertezze difensive anche se la rete della Ferracuti merita applausi. Settimana di lavoro sulle uscite a vuoto. AVANTI COSI!!!

Giuseppe Boni