FORTITUDO MOZZECANE – VILLAFRANCA =   3 – 2 (0-0, 2-0, 1-1)

 

Fortitudo:  Leonora, Marini, Giovannini, Pena, Da Silva (Bonetto), Martari, Dal Molin (Zampini) All. Boni

Reti: Martari (2), Marini

 

In teoria doveva essere una partita a senso unico per gli ospiti ed invece le “pissette” terribili con una condotta di gara molto aggressiva ed una difesa abbastanza organizzata hanno tenuto testa alla quotata formazione amaranto riuscendo addirittura a portare a casa la vittoria. Primo tempo molto equilibrato ma con leggera prevalenza della Fortitudo almeno dal punto di vista delle occasioni da goal ma che termina senza reti; nel secondo tempo una scatenata Martari realizza una rete con un pallonetto da cineteca e poi nel finale raddoppia andando a pressare i difensori ospiti un po’ in difficoltà; nel terzo tempo, ancora molto combattuto, la formazione locale passa in vantaggio su rimessa laterale della Marini  e collaborazione di difensore villafranchese ma viene raggiunta verso la fine per una leggerezza della Leonora, oggi più in palla del solito; quarto tempo dimostrativo con le “pissette” che allentano la pressione e vanno sotto. Bene, siamo sulla strada giusta, ma siamo solo all’inizio. AVANTI COSI’