FORTITUDO MOZZECANE – PRIMAVERA =   3 – 2 (0-0, 1-0, 0-0)

Fortitudo:  Giovannini, Venturelli, Chiaramonte (Melotti), Pena, Ferracuti, Morganella, Martari (Zampieri)  All. Salaorni

Reti: Morganella

Continua lo stato di grazia delle “pissette” che anche contro il forte Primavera ribaltano completamente il risultato dell’andata. Un risultato non casuale ma arrivato grazie ad una gara giocata per tre tempi con attenzione, convinzione, coraggio ma soprattutto bel gioco. Si, la grossa differenza sta proprio qui e cioè nel fatto che la squadra gioca a calcio, si muove con discreti sincronismi, crea numerose occasioni da rete e tiene testa validamente alle formazioni avversarie maschili.  Primo tempo equilibrato ma con prevalenza di occasioni gialloblù, secondo tempo simile con la differenza della solita Morganella e terzo tempo probabilmente meno intenso dei primi due e con qualche rischio di troppo. La critica odierna riguarda il 4° tempo giocato con troppa sufficienza. Brave pissette, siete sulla strada giustaì!!

 

Giuseppe Boni