FORTITUDO MOZZECANE – SCALIGERA =   2 – 2 (3-3, 2-0, 0-1)

Fortitudo:  Gamberoni, Dang (Bonetto-Pozza), Bertaiola (Maioli), Zampini (Perina), Sgreva (Foggetti-Ballarini) All. Boni-Turina

Reti: Sgreva (2), Bertaiola, Maioli (2)

Le “piccinque” della Fortitudo debuttano in campionato con una partita coraggiosa, spregiudicata, mettendo in campo lo spirito giusto che ci vuole per affrontare qualsiasi tipo di sport. Partenza choc e subito un pasticcio porta in vantaggio gli Scaligeri, ma una scatenata Sgreva, prima pareggia e poi porta in vantaggio la Fortitudo, riagguantata e sorpassata grazie ad un altro regalo ed allo scatenato nr.14 avversario, ma prima del fischio una tosta Bertaiola non perdona su calcio di rigore rimettendo le cose a posto. Nel 2° tempo Maioli fa la voce grossa e realizza una doppietta (prima rete con un tiro al volo perfetto); nel terzo tempo la gara rimane in equilibrio ma le troppe occasioni sciupate danno il via libera al minimo vantaggio per gli ospiti. Lo scontro prosegue con altri due tempi dove si mettono in mostra anche l’indomita Foggetti,  l’attiva Perina ed ancora un’ottima Sgreva. Un applauso a tutto la squadra per essere partita col piede giusto.