FORTITUDO – BETTINZOLI (BS) = 0-1

FORTITUDO – VICOFERTILE (PR) = 1-0

VICOFERTILE(PR)  – BETTINZOLI (BS) = 1-0

 

Reti: Zamarra,  Zanini, Buonocore

 

FORTITUDO: Perina, Mazzi (Valenza),  Bottigliero A, Mele C (Scè), Bonfante, Zanotti (Zanca), Zanini (Magalini), Mele A, Tinelli, Scarcelli (Menegazzi), Bottigliero S (Zoetti)  AD Allenatore De Vincenzi

BETTINZOLI: Boboc, Colombo (Cossemi), Amemassovo, Caramella (Maranta), Brambilla, Careddu, Vecchi, Tregambe (Colosio), Moraschi (Conter), Zamarra, Corti (Lazzano) All. Scalvini

VICOFERTILE: Galloni, Boschi(Tamborlani), Soncini, Alfieri (Pizzera), Scaffardi, Naummi, Casino (Trollesi), Baccanti (Robuschi), Buonocore, Ceci, Lombardi (Rossi) All. Pisi

 

Arbitri: Signoretti e Caliari

Ammonite:

Espulsioni:

Incredibile, quello che non doveva succedere è successo; alla fine delle tre partite tre squadre finiscono a pari punti ed a pari reti e quindi tre squadre si piazzano al primo posto; il successivo sorteggio, puramente per assegnare le tre coppe, ha arriso alla formazione locale che quindi riceve la coppa più grande. Da segnalare anche il premio come miglior portiere alla bresciana Boboc, quello di capocannoniere o più bel goal alla parmense Buonocore ed infine quello come miglior giocatrice alla gialloblù Bonfante.

Ovviamente l’aspetto sportivo in questo caso passa in secondo piano perché l’obiettivo della giornata era quello di ricordare gli amici prematuramente scomparsi Andrea, Luca, Stella, Maurizio e Stefano nel corso di questi anni di attività ed anche la presenza del sindaco testimonia dell’importanza di questo messaggio, come pure assai importante era trasmettere a tutte queste giovani sempre al telefono ed in procinto di prendere la patente il messaggio che ci lascia Stella, cioè di non usare MAI il cellulare mentre si guida.

AL VOLANTE: “Caro amico ti scrivo, così mi distraggo un po’. E poi ti saluto per sempre”.