L’Under 15 femminile di Verona è campione regionale.

Merito del condottiero Veronica Brutti (nata calcisticamente nella Fortitudo) e delle sue ragazze indomabili combattenti.

Un team ben assortito e affiatato partito con l’obiettivo di non sfigurare e magari centrare lo storico bis.

Dopo un cammino di 6 vittorie su altrettante gare, un solo gol subito, dove determinazione e buona qualità sono stati gli elementi decisivi.

Un trionfo che segue quello della stagione scorsa maturato sul campo di Bovolone. Quello di quest’anno le nostre ragazze sono andate a conquistarlo a Vicenza.

Questo titolo regionale premia anche il buon lavoro di Veronica Brutti che commenta così: “Le ragazze erano tutte molto preparate sia a livello tecnico che tattico, per questo devo fare un grosso complimento ai loro allenatori di club. Io le ho viste poche volete prima del torneo, è tutto merito delle ragazze per come hanno giocato e per il gruppo che sono state in grado di creare.”

Fra le neo-campioncine figurano anche quattro ragazzine del nostro vivaio che si sono particolarmente distinte in questo torneo: Letizia Malvezzi, Linda Menegazzi e le gemelle Chiara e Angela Mele.

A tutte loro, alle altre compagne di squadra e al mister Veronica Brutti vanno complimenti da parte di tutta la Fortitudo Mozzecane e condividiamo la gioia per il successo conseguito.

 

Deila Boni