FORTITUDO – DORIAL 0-3

Bernardi, Bonotto, Bragantini, Busiello, Fisicaro, Mecenate, Mele A.,Mele C., Pachera, Pena Chacon, Rjjali, Shelley, Visentin, Zanca
Sono bastati due minuti di gioco e il DORIAL segna il primo gol e poco dopo il secondo. Ne hanno segnati molti e la maggior parte si potevano evitare, ma gli avversari erano più forti e si sono meritati la vittoria. Le nostre ragazze si sono battute come sempre e tanti sono stati i tentativi di rete, solo uno andato a buon fine per merito di Chiara M. C’è sempre un motivo per meravigliarsi vedendole giocare e oggi è stato il loro atteggiamento: nonostante la palla non andasse in rete, loro trovavano il modo di darsi il “cinque” o la “pacca” sulla spalla di fronte a passaggi od intenzioni corrette. Sento spesso dire che in campo i giocatori dovrebbero comunicare molto, le nostre lo fanno, ma attraverso la comunicazione non verbale, sembrano giocare a “briscola”, scambiandosi, gesti ed espressioni facciali alquanto singolari.