Un fine settimana a ritmi serrati per le Esordienti di casa Fortitudo, impegnate in un doppio appuntamento. Lo scorso venerdì, una giornata di calcio e solidarietà al campo comunale di Soave, dove le gialloblù di mister Vanoni hanno ben figurato all’interno del Memoriale Leonardo “Roger” Ruggieri, un quadrangolare tutto al femminile con Hellas Verona, Cittadella e Negrar. Tre gare molto combattute, terminate a reti inviolate, hanno caratterizzato un pomeriggio all’insegna del calcio femminile e del fair play.

Persa invece di misura la gara di campionato del giorno successivo, sabato 27 aprile, contro i ragazzi di Alpo Lepanto. Un risultato che non rovina il finale di una stagione caratterizzata innanzitutto dai notevoli passi avanti tecnici delle giovani gialloblù.

Raggruppamento in calendario, per i Primi Calci, che lo scorso week end sono scese in campo per tre partite appassionanti, anche se a numero ridotto. Cinque le effettive a disposizione, la prima partita vinta contro Quaderni, con grinta e impegno, mentre i match con Villafranca e Caselle sono terminati con la sconfitta. Qualche errorino in più, ma comunque tanto buon lavoro messo in campo, dalle fortitudine, che hanno dato tutto.

Ferme, infine, le Pulcine.

Francesca Castagna
Ph. Pierangelo Gatto
Copyright © Tutti i diritti riservati