Giulia Caliari, difensore classe ’95, è stata una delle prime giocatrici a rinnovare con la Fortitudo Mozzecane. Questo sarà il suo quindicesimo anno con la squadra, dato che da quando ha iniziato a giocare a calcio, all’età di 8 anni, è sempre stata con la Fortitudo. Dalle sue parole traspare chiaramente l’entusiasmo di far parte del nuovo progetto: creare una squadra giovane e competitiva, con ragazze piene di voglia di giocare e divertirsi sul campo. Giulia, nonostante gli importanti impegni universitari, ha deciso di continuare con la sua passione, il calcio.

Chiari inoltre sono gli obbiettivi della giovane giocatrice: «Vorrei fare un buon campionato, crescere, imparare sempre qualcosa di nuovo e soprattutto divertirmi».

Un ringraziamento speciale va infine alla società: «Devo ringraziare i vari allenatori, perché mi hanno sempre insegnato molte cose, e anche la dirigenza, che ha sempre aiutato noi ragazze e lavorato con impegno, professionalità e disponibilità».

Riccardo Cannavaro

Foto: Graziano Zanetti Photography

Copyright © Tutti i diritti riservati