Uno splendido paesaggio fra le colline moreniche de Lago di Garda, per una splendida esperienza. Le Esordienti fortitudine hanno preso parte alla seconda serata del XVIII Torneo Thomas Nocentelli, a Mozambano.

Dopo aver affrontato i bresciani dell’Us Rovizza, questa volta è il turno dell’ Asd Monzambano. I padroni di casa riescono a mettere in cassaforte il match nella prima frazione di gioco, approfittando di alcuni errori della retroguardia gialloblù, spesso in affanno in questo frangente di gioco nell’inseguire le manovre offensive mantovane. Con Magalini assente, in porta un giovanissimo prospetto alla prima esperienza in maglia gialloblù.

Durante l’intervallo, mister Vanoni mischia le carte, e la seconda frazione di gioco si colora di gialloblù. Le ragazze giocano l’intero tempo nella metà campo del Monzambano, mettendo in mostra un gioco fluido ed esaltante, grazie al bagaglio tecnico acquisito in questa annata calcistica. Dal pubblico locale arrivano applausi e apprezzamenti che riempiono di orgoglio.

Nonostante il grande sforzo, la remuntada non riesce, ma si guarda con ottimismo al proseguiio del torneo, considerata l’intesa di gioco delle ragazze che nel rettangolo verde si sono divertite ed hanno fatto divertire.

Il prossimo appuntamento è per mercoledi 29 maggio, contro il Real Desenzano

 

Francesca Castagna
Ph. Pierangelo Gatto
Copyright © Tutti i diritti riservati