POVEGLIANO V.SE – FORTITUDO MOZZECANE CF 3 -0  (2/0 – 2/0 – 4/0)

A.S.D. FORTITUDO MOZZECANE C. F. : Magalini, Guernelli, Lippolis, Giovannini, Chiaramonte, Zampieri, Quaini, Colpo, Scarcelli, Gavioli, Venturelli, Leonora, Pasini

Neglio spogliatoio delle esordienti, Buran, il tanto temuto vento gelido Siberiano, arriva con una giornata di anticipo.

Seconda “doccia fredda” consecutiva per le gialloblu, che al comunale di Povegliano faticano a riproporre quanto di buono avevano fatto intravedere. Gioco sempre in mano ai locali e le “nostre” mai in partita, a dimostrazione l’unica  manovra offensiva a metà del terzo tempo dove Quaini manda la sfera di poco a lato dopo un buon scambio con Guernelli.

Troppo prevedibili ed imprecise le ripartenze dalla difesa, con reparto di centrocampo  sempre in affanno nell’impostare il gioco e sterile nell’opporsi al gioco offensivo avversario. Solo l’imprecisione sotto porta di questi ultimi e qualche buon intervento di Magalini, una delle più “piccole” del gruppo (oggi migliore in campo…), evitano un passivo ben più pesante.

Se a società e staff tecnico “poco importa” del risultato, visto la categoria in questione,  tutt’altra rilevanza assumono determinazione agonistica e concetto di squadra, che a parer di chi scrive sono completamente mancate. Se si vuol tornare in careggiata si dovrà  lasciarsi alle spalle alla svelta inutili individualismi , facile irritabilità e svogliatezza , tutti elementi che bene non fanno al gruppo .

Comune dovrà essere la voglia di entrare in campo per interagire e condividere questa passione sportiva unita al miglior tecnicismo per il quale si lavorerà sodo ed a “testa bassa” in settimana.

Speriamo che la sosta di campionato aiuterà a ritrovarsi…

Appuntamento sabato 10 marzo ore 16:00, per la terza volta di fila lontano dalle mura amiche, al comunale di Villafranca .

Loris Lubiato