Domani alle 14.30 allo stadio Umberto Capone di Vigasio, il Chievo Fortitudo Women affronterà la Novese, terzultima con 9 punti, due in meno delle gialloblù. Si tratta dell’undicesima giornata nonchè ultima partita del girone di andata e Boni e compagne vogliono chiudere questa prima parte in bellezza, presentandosi al giro di boa con la consapevolezza che i giochi sono ancora aperti.

“Sarà una battaglia perchè sia noi che loro vogliamo portare a casa i tre punti e sono convinto che ne uscirà una partita molto combattuta” dice il mister clivense Mroreno Dalla Pozza. La Novese non sta attraversando un buon periodo: nelle ultime cinque partite infatti ha racconto 4 sconfitte e un pareggio. Vorranno sicuramente dare ossigeno alla classifica per ritrovare la convinzione di inizio stagione. Le gialloblù allo stesso tempo vorranno tornare alla vittoria dopo il pareggio amaro di domenica scorsa a Cesena. “La Novese non la conosco come squadra – continua Dalla Pozza – ma in settimana mi sono documentato e posso dire che da come giocano sarà una partita avvincente”. Le due formazioni si sono già incontrate in questa stagione nel terzo turno di Coppa Italia dove le gialloblù si sono imposte per 3-1. Molte cose sono cambiate da entrambe le parti e sicuramente domenica assisteremo ad un copione diverso.

“L’obiettivo è vincere – sentenzia il mister – e al di là dalla squadra che ci troviamo di fronte, vogliamo chiudere il girone di andata con una vittoria”.