Voglia di riscatto in casa Chievo Verona Women, dopo la sfortunata sconfitta rimediata nella prima giornata di campionato sul campo del Cittadella Women. Si va in scena contro il Ravenna Women, che nella prima gara ha sconfitto il Cesena per 2 – 0 tra le mura amiche.

PRIMO TEMPO – La gara parte con un ritmo lento, con le due squadre che nei primi 10′ minuti faticano a creare iniziative pericolose. La prima vera occasione da rete è di marca ospite, che al 12′ costruiscono la prima opportunità con Filippi, che da pochi passi mette alto.

Vantaggio Ravenna – Al 16′ si sblocca la gara: cross in mezzo per Burbassi, che anticipa il portiere Galloni e realizza il gol del vantaggio per il Ravenna con un tocco delicato.

Fatica in questa fase il Chievo, che non riesce ad essere fluido a centrocampo e infatti continua ad attaccare il Ravenna, che costruisce un’altra occasione al minuto 24, ma la Galloni si supera e con sicurezza riesce a respingere. Sono sempre gli ospiti a pungere e al minuto 33 Zanni è sola davanti a Galloni, spedendo di poco alto sopra la traversa.

Il pari della Bertolotti – Al 37′ arriva il pareggio del Chievo Verona: respinta dal portiere a limite dell’area, Bertolotti riesce a vincere un contrasto e con un gran sinistro incrociato riesce a spedire la palla all’angolino, bucando la Copetti. Le due squadre che vanno al riposo sul risultato di parità.

SECONDO TEMPO: Parte subito forte il Chievo, che costruisce la prima occasione al 47′: cross dalla sinistra di Boni per la Peretti, che dopo un gran controllo non riesce a concludere con forza, spedendo debolmente tra le braccia del portiere. Dopo una fase di stallo si ravviva l’incontro con due occasioni nel giro di pochi minuti: al 53′ ci prova con un destro Tardini, che si spegne tra le braccia del portiere; al 55′ invece è il Ravenna a farsi vedere in avanti con Burbassi, che sola davanti alla Galloni spedisce di poco alto.

Nella fase iniziale del secondo tempo le due squadre si allungano, favorendo lo spettacolo. Al 56′ il Chievo costruisce una bella azione manovrata, che Peretti però non riesce a concretizzare, colpendo male col destro e mandando la sfera sul fondo. Sul ribaltamento di fronte arriva un’occasione per il Ravenna con Benedetti che prova una conclusione dal dischetto del rigore, ma il suo destro viene respinto quasi sulla linea.
Al minuto 68′ è il Ravenna ad avere una grande occasione direttamente da calcio di punizione: è la nuova entrata Barbaresi che col suo tiro a giro riesce a superare la barriera, colpendo però l’esterno della rete, lasciando ai suoi solo l’illusione ottica del goal.

La traversa – Dopo diversi minuti di lotta a centrocampo torna a farsi vedere in avanti il Chievo al minuto 80′, andando vicinissimo al vantaggio: parte Peretti sulla fascia che prova un tiro-cross in mezzo, che per poco non soprende il portiere, che con un gran colpo di reni riesce a respingere sulla traversa.

Il direttore di gara concede sei minuti di recupero e proprio nel primo di questi arriva un’ occasione per il Chievo: Salimbeni prova un tiro dal limite dell’area indirizzato all’angolino, ma la Copetti con un grande intervento riesce ad allungare in calcio d’angolo. Al 91′ torna a farsi vedere in avanti il Ravenna, grazie a un gran colpo di testa di Filippi che prova a sorprendere Galloni, che riesce con un grande intervento a salvare sulla linea. Non succede più nulla fino al fischio finale, con il risultato che resta bloccato sull’1 – 1. Il Chievo conquista il suo primo punto stagionale, mentre il Ravenna va a quota quattro punti.

Il tabellino della gara 

CHIEVOVERONA WOMEN FM: Galloni; Caliari (72′ Bonfante), Zanoletti, Salaorni, Pecchini; Carraro (62′ Salimbeni), Tardini, Bertolotti (72′ Tunoaia); Dallagiacoma (66′ Botti) , Peretti, Boni.

Ravenna Women FC: Copetti; Capucci, Giovagnoli, Greppi, Crespi (83′ Raggi); Filippi, Ligi (52′ Barbaresi), Picchi (83′ Morucci); Zanni (75′ Cimatti), Burbassi, Benedetti.

Ammoniti: 53′ Zanni (R); 65′ Picchi (R); 67′ Caliari (C);

Marcatori: 16′ Burbassi (R); 37′ Bertolotti (C).

 

Ufficio Stampa – ChievoVerona Women F.M.

Facebook: Chievo Verona Women F.M. 
Instagram: chievoveronawomenfm
Twitter: @ChievoWomen
YouTube: Chievo Verona Women F.M.