Giovane, giovanissima, ma già importante e con le idee molto chiare. La nostra Chiara Mele, laterale mancino classe 2002, si è raccontata in un’intervista esclusiva ai microfoni di Cartellino Rosa.
La numero 4 ha parlato dell’amore per il calcio, passione su cui ha inciso molto anche l’incontro con il club gialloblù, ma anche di un presente che sicuramente le sta regalando soddisfazioni.
Chiara, infatti, si è fatta pian piano largo nell’undici della squadra scaligera e ha vissuto da protagonista le ultime tre vittorie casalinghe consecutive che hanno riacceso la corsa alla salvezza.
Il terzino sinistro è un vero e proprio patrimonio gialloblù da valorizzare per il futuro, ma la testa è tutta proiettata in quello più prossimo e nel finale di stagione tutto ancora da scrivere.

Ecco le sue dichiarazioni pubblicate nell’edizione odierna della testata dedicata mondo femminile del pallone:

(Trascina da destra verso sinistra per sfogliare le pagine)

 

 

Ufficio Stampa – ChievoVerona Women F.M.

Facebook: Chievo Verona Women F.M. 
Instagram: chievoveronawomenfm
Twitter: @ChievoWomen
YouTube: Chievo Verona Women F.M.