Giovani gialloblù, si riparte! Via alle iscrizioni per il Settore Giovanile

Giovani gialloblù, si riparte! Via alle iscrizioni per il Settore Giovanile

Sta per ripartire il settore giovanile del ChievoVerona Women!
Grandissima è la voglia di calcare il terreno di gioco con quella maglia gialloblù che tanto ci fa emozionare, ma soprattutto divertire. Nel corso degli anni sono state tantissime le bambine e ragazze che sono cresciute sia dal punto di vista tecnico che umano ed educativo.

A tal proposito, sono aperte le iscrizioni: puoi fissare un allenamento di prova o prenotare già il tuo posto in squadra, saremo ben lieti di accoglierti nella nostra famiglia a tinte gialloblù!
Basterà cliccare sul link di seguito e seguire tutta la procedura: https://www.gestionesocieta.it/iscrizione.aspx?IDS=62

Il nostro club, riconosciuto dalla Federazione italiana come Scuola Calcio Élite, è uno dei pochi del territorio tutto al femminile la cui offerta sportiva si estende a bambine e ragazze di tutte le età.
Il percorso formativo proposto continua a svilupparsi e ingrandirsi sempre di più e già da questa stagione sportiva 2021/22, i cambiamenti sono stati importanti. La volontà è quella di far crescere sempre di più il vivaio, tassello fondamentale in vista di una crescita futura del mondo Chievo.
Le nostre ragazze, nel corso di tutti i allenamenti, saranno seguite da persone esperte e preparate, ovvero delle figure pronte ad aiutarle e supportarle in qualsiasi momento e per qualsiasi esigenza.

La Primavera, l’Under 17 e l’Under 15 sono le tre squadre che nel corso dell’anno partecipano ai vari campionati di livello nazionale, sfidando le più forti realtà in giro per l’Italia. Lo start della preparazione per loro è previsto per il 16 agosto.

Le Esordienti, le Pulcine e i Primi Calci, impegnate in competizioni provinciali, sono le altre tre formazioni che compongono il nostro vivaio. Gli allenamenti per queste piccole campionesse gialloblù iniziano il 31 agosto.
Si tratta di ragazze che si avvicinano spesso per la prima volta o quasi a questo sport. Nel corso della stagione verranno accompagnate nel loro percorso di crescita con lo scopo di tenere viva la fiamma della loro passione. A tal proposito, verranno organizzate delle sfide utili per crescere sotto vari punti di vista, mettendo però in primo piano il divertimento, essenziale per ottenere degli ottimi risultati utili per il futuro.

Quindi, cosa aspetti? Abbiamo tutti gli ingredienti per vivere uno splendido anno insieme!
Entra a far parte del nostra famiglia e vieni a vivere il mondo gialloblù!

👉🏻 Clicca qui per iscriverti o prenotare gli allenamenti di prova!  👈🏻

Per ulteriori info: 3791517117

Primavera, U17, U15: start 16/08 📌

Primi Calci, Pulcine, Esordienti: start 31/08 📌

Ti aspettiamo!

Ufficio Stampa – ChievoVerona Women F.M.

Facebook: Chievo Verona Women F.M. 
Instagram: chievoveronawomenfm
Twitter: @ChievoWomen
YouTube: Chievo Verona Women F.M.

 

UFFICIALE – Il nostro settore giovanile diventa Scuola Calcio Élite!

UFFICIALE – Il nostro settore giovanile diventa Scuola Calcio Élite!

Siamo molto lieti di annunciare che il settore giovanile del ChievoVerona Women F.M. ha ufficialmente ottenuto dalla FIGC il prestigioso riconoscimento di Scuola Calcio Élite.
Un traguardo che conferma ulteriormente l’investimento e la particolare dedizione e impegno che da anni la nostra realtà riserva a questa area così importante per il presente e per il futuro del nostro club e, in generale, per lo sviluppo del movimento.
Da pochi giorni siamo entrati a far parte della cerchia ristretta di società che soddisfanno tutti i requisiti tecnici individuati dalla Federazione italiana. Una novità che accogliamo come la naturale prosecuzione di un percorso che ha sempre avuto l’intento di accompagnare la crescita delle piccole gialloblù non solo sportivamente, ma anche dal punto di vista educativo e formativo, grazie alla presenza di figure altamente specializzate.
Un risultato che ci inorgoglisce ancor di più anche in considerazione del fatto che ad oggi il ChievoVerona Women è uno dei soli tre club di calcio femminile della provincia veronese che può identificare il proprio settore giovanile come Scuola Calcio Élite.

Una realtà che travalica i confini regionali, che oltre alla sede storica di Mozzecane, può contare anche su club affiliati che allargano il bacino d’utenza gialloblù, che riceve bambine e ragazze provenienti da più parti d’Italia. Tutte le ragazze che fanno parte della nostra famiglia sono seguite da allenatori dotati di patentino FIGC e da figure professionali che garantiscono un supporto trasversale e in grado di facilitare la socializzazione.
Una di queste è la Dott.ssa Alessia Pecchini, psicologa dello Sport e coordinatrice delle attività di base: “Nel settore giovanile si coltiva il futuro di una società, per questo merita risorse e figure competenti. Questo traguardo dimostra come il club stia investendo sul proprio vivaio ed è un importantissimo punto di partenza su cui continuare a costruire”

Anche la presidente del club, Alice Bianchini, ha espresso tutta la sua soddisfazione per il fresco riconoscimento: “Siamo davvero felici per il raggiungimento di un risultato di così ricercato e di alto valore. Voglio fare un plauso a tutti i dirigenti e tecnici del nostro vivaio, alla Dott.ssa Pecchini e a tutte le persone che mettono la propria professionalità e impegno al servizio della nostra società.
Nonostante le difficoltà e le restrizioni dell’ultimo anno che hanno limitato l’ordinario svolgimento degli allenamenti e della stagione sportiva, infatti, non hanno mai smesso di lavorare anche da dietro la scrivania per il bene del settore giovanile. Quest’ultimo – continua la presidente della squadra gialloblù – è un serbatoio prezioso da cui attingere, come dimostra il fatto che ben 8 giocatrici dell’attuale Prima Squadra provengono dalle nostre giovanili.
Se l’obiettivo a lungo termine è costruire giovani campionesse, però, quello più immediato e mai secondario è quello di accompagnare la crescita di bambine e ragazze insieme alle proprie coetanee e soprattutto offrire a tutte un sano divertimento“.

 

👉🏻 Clicca qui per iscriverti o prenotare gli allenamenti di prova!  👈🏻

Per ulteriori info: 3791517117

 

Ufficio Stampa – ChievoVerona Women F.M.

Facebook: Chievo Verona Women F.M. 
Instagram: chievoveronawomenfm
Twitter: @ChievoWomen
YouTube: Chievo Verona Women F.M.

Enrico Salgarollo è il nuovo Responsabile del settore Giovanile

Enrico Salgarollo è il nuovo Responsabile del settore Giovanile

Il ChievoVerona Women F.M. è lieto di annunciare di aver affidato l’incarico di “Responsabile del settore Giovanile” per la stagione 2021/22 ad Enrico Salgarollo.
Lo stesso ricoprirà anche la funzione di allenatore della formazione Primavera.

Classe 1989, laureato in Scienze Motorie, fa parte del mondo gialloblù già da 14 anni. Nel corso della sua giovane carriera ha collaborato prima con l’A.C ChievoVerona, in diverse attività legate alla crescita dei giovani, come Scuola Calcio, Campi Estivi, Chievo Verona International, partecipando anche al ChievoVerona for Specials, ovvero un programma dedicato ai ragazzi con disabilità cognitive.
Nella corso della scorsa annata invece ha avuto un ruolo importantissimo per la nostra Prima Squadra.
Infatti, nella prima parte della stagione ha svolto il ruolo di Preparatore Atletico, mentre nella seconda tornata del campionato è stato anche allenatore in seconda. Adesso per lui è arrivato il momento di gettarsi in una nuova sfida, ovviamente difficile, ma che siamo sicuri che gli regalerà grandi emozioni e affronterà, come sempre, con grande professionalità e abnegazione.

Come società siamo veramente contenti di aver scelto Enrico per ricoprire questi due importanti ruoli – ha dichiarato la presidente Alice Bianchini -. Lui fa parte del mondo Chievo già da tantissimo tempo, lavorando spesso con il vivaio; anche per questo siamo sicuri che saprà dare una spinta in più al nostro progetto. La scelta è ricaduta su di lui perché conosciamo la sua preparazione e la sua competenza, avendolo visto all’opera già nell’ambito della Prima Squadra.
Siamo certi che riuscirà a far crescere il nostro settore giovanile in maniera esponenziale, costruendo mattone dopo mattone una struttura capace di lavorare a 360°.
 Il nostro grande obiettivo futuro è quello di far crescere le nostre giovani ragazze dal punto di vista tecnico, ma soprattutto educativo, formandole fin da bambine, grazie a degli staff capaci e attenti a ogni loro esigenza. L’investimento che come società stiamo facendo è massiccio, ma non ci fermiamo qui, anche perché sappiamo l’importanza che il vivaio assume per il futuro del Chievo Women.
Infine, mi preme ringraziare a nome di tutta la società Gianluca Sgreva per questi anni passati con noi, vissuti con passione e dedizione, augurandogli buona fortuna per il suo futuro professionale.

Ufficio Stampa – ChievoVerona Women F.M.

Facebook: Chievo Verona Women F.M. 
Instagram: chievoveronawomenfm
Twitter: @ChievoWomen
YouTube: Chievo Verona Women F.M.

 

Giacomo Venturi è il nuovo allenatore del ChievoVerona Women

Giacomo Venturi è il nuovo allenatore del ChievoVerona Women

Il ChievoVerona Women F.M. è molto lieto di annunciare ufficialmente di aver affidato la guida tecnica della Prima Squadra a mister Giacomo Venturi.
L’allenatore veneto guiderà la formazione gialloblù nella stagione sportiva 2021/22 e sarà affiancato da Mauro Perina, ex calciatore clivense, che assumerà il ruolo di vice..
“Ringrazio la Presidente e il Direttore Sportivo che hanno dimostrato la volontà di portarmi al Chievo –  sono le prime parole del neo tecnico Venturi. Mi sento orgoglioso e onorato, perchè si tratta di una piazza prestigiosa per la categoria Il grande entusiasmo che ho percepito da fuori è uno dei motivi che mi hanno convinto ad accettare questa proposta.
Trapela un’amicizia vera e sincera del gruppo, ma anche fra le stesse ragazze e il corpo tecnico e dirigenziale. C’è un’atmosfera coinvolgente che invoglia a farne parte”.

Classe 1978, a dispetto della giovane età, mister Venturi ha già alle spalle diverse esperienze non solo prestigiose, come quelle in Serie B e Lega Pro da vice-allenatore di Avellino e Alessandria, ma anche trasversali, come dimostrano le stagioni in Spagna in cui ha ricoperto anche il ruolo di Match Analyst.
Proprio nel Paese iberico ha affinato per diversi anni la sua formazione da tecnico e si è tolto anche la soddisfazione, nell’avventura nello staff del Celta Vigo in Primera Divisiòn, di contribuire agli ottimi risultati della squadra galiziana che ha raggiunto in quell’annata le semifinali di Europa League.

Nelle ultime stagioni il tecnico di Soave è tornato in Italia, guidando anche alcune compagini della provincia veronese, ma adesso è arrivato per lui il momento di cominciare un’avventura del tutto nuova e stimolante, approdando per la prima volta in carriera nel mondo del calcio femminile.
“Ritengo che nella vita fare esperienze diverse sia sinonimo di arricchimento – continua mister Venturi. So che le ragazze non si risparmiano mai ed è quello che io cerco, assieme a quell’essenza e purezza di questo sport che forse altrove è stata un po’ macchiata. Spero e credo che il movimento continui a crescere mantenendo questa caratteristica”.

BENVENUTO MISTER!

 

 

Ufficio Stampa – ChievoVerona Women F.M.

Facebook: Chievo Verona Women F.M. 
Instagram: chievoveronawomenfm
Twitter: @ChievoWomen
YouTube: Chievo Verona Women F.M.

Benvenuto a Simone Lelli. “Qui un ambiente professionale e familiare”

Benvenuto a Simone Lelli. “Qui un ambiente professionale e familiare”

Il ChievoVerona Women F.M. è felice di comunicare ufficialmente l’ingresso di Simone Lelli nella struttura societaria del club per la stagione sportiva 2021/22.
Quest’ultimo è stato nominato Responsabile Tecnico della Prima Squadra ed è già al lavoro per affiancare il DS Massimiliano Rossi nelle operazioni di mercato.
Un sodalizio che, come spiega lo stesso neo arrivato, ha le sue radici proprio nel rapporto professionale instaurato nella scorsa annata con il dirigente gialloblù: “La collaborazione deriva dalla relazione di fiducia che è nata fra me e Max a partire dall’approdo di Francesca Carleschi dall’Arezzo (società per cui fino a pochi mesi fa Lelli ha ricoperto il ruolo di DS, ndr) al Chievo, una ragazza che si è dimostrata molto valida e professionale. Siamo rimasti in contatto anche nei momenti di difficoltà della squadra, in cui ho cercato di dargli il mio punto di vista e qualche indicazione che spesso ha condiviso. Da lì ha deciso di volermi al suo fianco e di questo ne sono molto felice”.

Seppur dall’esterno, il nuovo dirigente gialloblù ha percepito con forza l’entusiasmo e l’atmosfera sana e coinvolgente che gravitava attorno e all’interno del mondo clivense nell’ultima stagione.
Uno dei motivi che hanno spinto lo stesso ad accettare con convinzione di far parte del progetto della società scaligera: “Mi ha colpito senz’altro questo ambiente molto professionale, ma allo stesso tempo familiare. Una dimensione che non si deve perdere, perchè il calore di una realtà sportiva è una condizione fondamentale. Una sensazione che ho ritrovato anche nell’approccio con le ragazze e che avevo già colto nello spirito di squadra che hanno dimostrato soprattutto in alcune fasi delicate della scorsa stagione. Non posso non menzionare la presidente Bianchini, una ragazza splendida. Mi ha colpito la sua passione e quella del DS, che è anche la mia. Abbiamo una visione comune sul calcio femminile e sulla strada da percorrere”.

A proposito di futuro e di progetti di sviluppo, l’incarico di Simone Lelli si estende anche a un ambito a cui da tempo il club gialloblù dedica molta cura e impegno, come il settore giovanile. Le sue competenze, infatti, prevederanno anche quelle relative al ruolo di Responsabile delle società affiliate: La famiglia Chievo crede molto nel suo vivaio per riuscire a sfornare dei talenti che possano arrivare in Prima Squadra, ma se hanno le qualità anche spiccare il volo verso realtà ancora più importanti ha spiegato il dirigente toscano.
Credo che la nostra missione sia quella di permettere alle ragazze di fare quello che a loro piace e per far questo è necessario avere un progetto serio, con tecnici preparati, con il giusto mix fra lavoro e divertimento. Il nostro compito è accompagnare bambine e ragazze verso una crescita serena e costante.
Siamo già al lavoro per ampliare le collaborazioni e trovare nel territorio nazionale delle realtà che possano sposare la nostra filosofia”.

Simone Lelli non si è voluto avvedutamente sbilanciare sugli obiettivi stagionali della squadra, nè su quelli che sta inseguendo proprio in queste ore sul mercato. Come traspare dalle sue parole, però, le ambizioni sono sicuramente importanti e l’intento è quello di portare al Bottagisio innesti in grado di esaltare le caratteristiche di gruppo di ragazze già ben strutturato: “La rosa è di ottimo livello, ma al di là di questo mi ha colpito il fatto che le ragazze siano molto unite ma soprattutto contente e desiderose di restare, questo è un sintomo importante. Sto valutando insieme a Max Rossi dove intervenire per rafforzare i reparti, senza però stravolgere gli equilibri di un gruppo.
Stiamo valutando diversi profili in grado di dare più qualità, senza però andare a intaccare le dinamiche dello spogliatoio che vanno rispettate. Obiettivi? Credo che con alcuni inserimenti mirati sia possibile alzare l’asticella, senza l’assillo di dover vincere a tutti i costi. Sicuramente ci aspettiamo di migliorare la posizione in classifica dell’anno scorso, perchè già la rosa della scorsa stagione aveva i requisiti per farlo. Puntiamo in alto senza ossessioni o limiti, ma con il solo obbligo di fare qualcosa in più. A fine stagione prenderemo tutto ciò che ci meriteremo”.

 

Ufficio Stampa – ChievoVerona Women F.M.

Facebook: Chievo Verona Women F.M. 
Instagram: chievoveronawomenfm
Twitter: @ChievoWomen
YouTube: Chievo Verona Women F.M.

 

VOTA – Chi è stata la Migliore Gialloblù dell’Anno?

VOTA – Chi è stata la Migliore Gialloblù dell’Anno?

PREMIO MVP OF THE YEAR 🏆

É stato un anno lungo e difficile quello vissuto dalle ragazze gialloblù. La solidità del gruppo è stata senz’altro determinante per raggiungere l’obiettivo finale, ma ci sono state anche tante individualità che sono venute fuori con maggior forza e che hanno mantenuto un rendimento alto nell’arco di tutta la stagione, alcune delle quali sono emerse proprio nella fase preliminare di questo premio.

Ecco le candidate scelte da voi per il premio di Miglior Giocatrice dell’Anno 2020/21 👇🏻

ELEONORA PROST,  Professoressa della mediana 👩🏼‍🏫: Nella nobile arte della gestione della mediana ha pochi eguali e lo ha dimostrato ancora una volta. Dopo un intero anno di inattività non era affatto semplice, ma la professoressa Prost è tornata davanti alla difesa, la sua cattedra esclusiva dalla quale impartisce lezioni di tattica, equilibrio e tempi di gioco.
Il suo lavoro può sembrare meno appariscente proprio perchè impegnata a far funzionare i meccanismi del collettivo e dare ordine alla squadra, che però non avrebbe potuto suonare le più riuscite sinfonie senza il senso del ritmo generato proprio dalla centrocampista 🎼🎛️

RACHELE PERETTI, Bandiera dai gol pesanti 🟡🔵: Trascinatrice, difficile trovare un aggettivo più azzeccato. Perchè quando tutto sembrava perduto o quasi, le veterane si sono dette “Noi non ci stiamo”. E la numero 7, su questo patto di sangue, ci ha messo spesso anche la firma ✍🏻⚽
Tutti e 6 i suoi gol stagionali, infatti, sono arrivati in partite e momenti della stagione delicatissimi e spesso hanno fatto la differenza fra una vittoria e un pareggio o una sconfitta.
Un girone di ritorno da grande protagonista, in cui si è messa talvolta anche la squadra sulle spalle.

SARA TARDINI, La Tuttocampista 🏃🏼‍♀️🌪️: La trovi a centrocampo per impostare, poi sulla fascia per ricevere e andare sul fondo, in area avversaria per inserirsi e colpire, infine nella tua per dare copertura. Sara Tardini è praticamente OVUNQUE, in ogni partita.
Sarebbe riduttivo definirla “centrocampista”, perchè non è solo capace di fare tutto, ma soprattutto di farlo molto bene. Qualità (tanta) e quantità: dal suo tocco delicato, dai suoi lanci, dalle sue incursioni, dai palloni che recupera, nascono la maggior parte delle iniziative gialloblù.
Giocatrice unica, anche se spesso sembra di vederne due-tre in campo insieme.

(Vai in fondo alla pagina per votare la tua Giocatrice dell’Anno!)

Chi merita questo Premio?

ECCO IL SONDAGGIO! 👇🏻

 

Chi è stata la Migliore Giocatrice dell'Anno?
13 votes

 

Ufficio Stampa – ChievoVerona Women F.M.

Facebook: Chievo Verona Women F.M. 
Instagram: chievoveronawomenfm
Twitter: @ChievoWomen
YouTube: Chievo Verona Women F.M.